skip to Main Content
Secondo Rosanna La Salandra Il Nostro PanBolla è Veramente Qualcosa Di Paradisiaco Che Si Scioglie In Bocca

Lo sapete che io per un PanBolla faccio follie??? sedetevi e vi racconto la storia …

Conosco Paoletta da anni e quando lei ed Adriano hanno aperto il PanB il mio primo pensiero è stato ….”devo assolutamente andare ” ma io abito a Roma ed il PanB è a Vimercate e allora??? per una matta scatenata come me che vuoi che sia!!

Così ho chiamato la mia cara amica di Torino…. la Graziella e via alla volta di Milano.

Partenza con il mitico treno delle 6 … Metro… Autobus Z323 ed eccoci al PanB … bellissima impressione il posto ed i ragazzi che ci lavorano… per non parlare poi dei Maestri… Paoletta ed Adriano sono due persone veramente speciali.
E poi finalmente si mangia ….

Il primo PanBolla che ho addentato era con il polpo e le patate….. me lo ricordo ancora e ricordo anche l’emozione del momento….. una nuvola che si sogna e si perde nei sapori in bocca tra i sensi che s’interrogano stupiti, meravigliati, rapiti da una semplicità complicata ed interiore che esalta i pensieri e la concretezza di un piacere intenso …
Il mistero è la magia del vapore!!

Non voglio razionalmente capire com’è stato fatto il Panbolla…. non è questo che m’interessa ma mi abbandono come un fiume che scorre e mi lascio cullare ….

Il PanBolla è veramente qualcosa di paradisiaco che si scioglie in bocca, gli ingredienti sono di altissima qualità ed altamente digeribili…. e dopo per non farmi mancare niente ho mangiato due Bollicino uno al pistacchio ed uno alla crema. Ecchevelodicoaffà…. stavo sopra le nuvole a godermi questo sogno che si era appena realizzato!!

Voi vi chiederete “ma a Roma non esiste un posto simile??? ed io vi rispondo no … non esiste.

Poi sono scesa dalle nuvole… ho preso il treno delle 17 e alle 20 ero di nuovo a Roma!!

Sono tornata altre due volte al PanB ma vi assicuro che non mi ha mai deluso!!! Ormai per me è diventata una splendida passeggiata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top